Legge Stanca

Legge Stanca

Approfondimento Legge 9 gennaio 2004 n.4 (aggiornata nel 2022)

Direttive, soggetti attuatorei, obblighi e sanzioni della Legge 9 gennaio 2004 n.4 (agg. 2022 – Legge Stanca)

Soggetti Attuatori

A chi è indirizzata la legge

  • Società private con fatturato medio degli ultimi tre anni superiore ai 500 milioni di euro che operano sul territorio nazionale e che offrono servizi al pubblico tramite siti web o applicazioni mobili con sede in Italia o all’estero.
  • Società di un gruppo il cui fatturato medio degli ultimi tre anni supera i 500 milioni di euro.
  • Pubbliche Amministrazioni di qualsiasi livello.
  • Società a partecipazione pubblica.
  • Enti di assistenza e di riabilitazione pubblici.
  • Aziende appaltatrici di servizi informatici.
  • Soggetti che usufruiscono di contributi pubblici o agevolazioni per l’erogazione dei propri servizi tramite sistemi informativi o internet.

Obblighi

Cosa chiede la legge

  1. Valutare il livello di accessibilità di siti web pubblici, intranet e applicazioni mobili.
  2. Pubblicare le relative Dichiarazioni di Accessibilità.
  3. Verificare il livello di accessibilità con cadenza periodica.
  4. Aggiornare la Dichiarazione di Accessibilità entro il 23 settembre di ogni anno.

Pacchetto “Stanca

Pacchetto di soluzioni per rispondere ai requisiti della Legge 9 gennaio 2004 n.4 con servizi di analisi e dichiarazione.

Sanzioni

Cosa succede in caso di inosservanza

  • Società Private: sanzione fino al 5% del fatturato.
  • Pubblica Amministrazione: sanzione dirigenziale.

Pacchetto “Stanca

Pacchetto di soluzioni per rispondere ai requisiti della Legge 9 gennaio 2004 n.4 con servizi di analisi e dichiarazione.

Il nostro Blog

Ultimi articoli

Costanti aggiornamenti dal mondo dell’accessibilità digitale: l’evoluzione normativa, le soluzioni e le tecnologie più innovative!!

  • Dichiarazione di Accessibilità: scadenza del 23 settembre

    Dichiarazione di Accessibilità: scadenza del 23 settembre

    L’accessibilità digitale è diventata una priorità sempre più pressante per la pubblica amministrazione e per le aziende private di una certa dimensione. La legge italiana ha stabilito scadenze chiare per la presentazione o l’aggiornamento delle dichiarazioni di accessibilità per siti web e applicazioni mobili. Entro il 23 settembre è obbligatorio per le Pubbliche Amministrazioni e…

    Leggi l’articolo →

  • Promuovere la diversità e l’inclusione attraverso l’accessibilità digitale

    Promuovere la diversità e l’inclusione attraverso l’accessibilità digitale

    In un mondo sempre più digitale, l’inclusione e l’accessibilità sono diventati pilastri fondamentali per promuovere un ambiente lavorativo collaborativo e di successo. In questo articolo, esploreremo l’importanza della diversità e dell’inclusione e come l’accessibilità digitale possa fungere da catalizzatore per creare un ambiente di lavoro inclusivo, coinvolgente e rispettoso delle diverse abilità dei collaboratori. L’accessibilità…

    Leggi l’articolo →

  • Come i Diversity & Inclusion Manager possono migliorare l’inclusione all’interno delle aziende

    Come i Diversity & Inclusion Manager possono migliorare l’inclusione all’interno delle aziende

    L’accessibilità digitale è diventato un tema sempre più importante per le aziende in tutto il mondo. Le organizzazioni hanno riconosciuto l’importanza di garantire l’accesso alle proprie risorse digitali a tutti i tipi di utenti, indipendentemente dalle loro capacità o limitazioni. In questo articolo, parleremo di alcuni progetti interessanti che i Diversity & Inclusion Manager possono…

    Leggi l’articolo →

Prenota una consulenza gratuita con i nostri esperti

Siamo a disposizione per approfondire il tema dell’accessibilità digitale

donna con capelli castani e lisci, occhi marroni. Inodassa una camicetta bianca, coperta in parte da un maglionicno blu. ha le braccia conserte e sorride